Che bello che ci sei!

Se ti sta a cuore la natura e la tutela del clima questo è il sito per te. Se no, ancora di più!

Leocor

Il nostro nome deriva dal latino “leone e cuore” e sta per quello che facciamo:
per proteggere il nostro pianeta con tutto il nostro cuore cercando di coinvolgere il maggior numero di persone
Cerchiamo di coinvolgere il maggior numero di persone per salvarlo
lottare come leoni contro la crisi climatica ,
il degrado ambientale e l’ingiustizia sociale .

La nostra visione

Lavoriamo per mantenere il nostro pianeta abitabile ora e per le generazioni a venire.
La nostra visione è quella di un mondo in cui le persone vivano in armonia con le basi naturali della vita .
Una società in cui meno è più, in cui noi tutti abbiamo imparato ad apprezzare la bellezza e la maestosità di una terra intatta nonché a vivere in modo responsabile, sostenibile e rispettoso in merito al nostro pianeta e le sue creature.
È questo che ci spinge ogni giorno, è la nostra passione.

La nostra missione

Per realizzare la nostra visione, abbiamo bisogno di essere molti , unendo le forze. Ecco perché vogliamo che sempre più persone, gruppi, organizzazioni ed aziende si rendino conto quanto il loro impegno possa cambiare e come possano attuare concretamente la tutela dell’ambiente e del clima. Vorremmo offrire consigli ed aiuto per poter passare dal sapere all’agire.

Abbiamo bisogno di una nuova energia, che ci colleghi, ci dia forza e porti tutti con sé.

Quindi: Leocor.

Come funziona

La tua energia

Nel 2020, l’industria energetica è stata responsabile di 280 milioni di tonnellate di emissioni di gas serra equivalenti a CO2, pari a circa il 38% delle emissioni totali di gas serra in Germania.

Se guardiamo il settore privato, secondo il calcolatore CO2 dell’Agenzia Federale Tedesca per l’Ambiente (Umweltbundesamt: https://uba.co2-rechner.de/), l’elettricità e l’abitazione (che comprendono principalmente l’energia per il riscaldamento) rappresentano in media circa il 25% delle emissioni totali di CO2, pari a circa 10,78 tonnellate all’anno per ogni cittadino/a tedesco/a.

Questi dati statistici dimostrano in modo impressionante che l’uso di energie fossili come il petrolio, il gas ed il carbone è una delle cause principali dell’aggravarsi della crisi climatica. Il passaggio alle energie rinnovabili è quindi giustamente in cima all’agenda politica e l’urgenza è stata recentemente esacerbata dalla terribile guerra in Ucraina e dalla conseguente dipendenza dalla Russia. Una componente importante della “svolta energetica” già iniziata è l’espansione accelerata del fotovoltaico ovvero la produzione di energia elettrica a costi bassi con l’aiuto dell’energia solare. Il fotovoltaico è una tecnologia collaudata facilmente da installare sia per gli utenti privati che per le aziende che permette l’erogazione di energia sostenibile ed economica .

Solarcamp Monaco di Baviera

Imparare a installare moduli fotovoltaici su qualsiasi tetto in una settimana in un campo con persone che la pensano come voi e che amano cucinare, imparare, fare pratica, festeggiare e chiacchierare insieme intorno al fuoco? Sembra emozionante, e lo è!
No, … non solo i ragazzi possono montare i moduli fotovoltaici! Invitiamo soprattutto voi donne a dimostrare che siete in grado di gestire la Flex altrettanto bene…

Per saperne di più >>

La tua mobilità

Nel 2020, il traffico è stato responsabile per 150 milioni di tonnellate di emissioni di gas serra equivalenti a CO2 pari a circa il 20% delle emissioni totali di gas serra in Germania.(Fonte: Statista)

Considerando il settore privato risulta, secondo il calcolatore CO2 dell’ Agenzia Federale tedesca dell’Ambiente (Umweltbundesamt) per la mobilità, anche una porzione media di circa 20% delle emissioni totali di CO2 di circa 10,78 t all’anno per ogni cittadino tedesco. Questa considerazione della mobilità privata riguarda sia i veicoli privati che i viaggi con mezzi pubblici nonché in aereo o nave.

Circa 1/5 delle emissioni di CO2 risale quindi al nostro utilizzo delle più svariate forme e offerte di mobilità. La trasformazione dell’industria automobile verso motori elettrici con batteria è già in corso ma non potrà risolvere il problema completamente. Sostituire i veicoli con motori a combustione completamente con le auto elettriche non sembra ragionevole se si pensa al consumo di risorse e spazio (soprattutto nelle grandi città). Dobbiamo piuttosto ripensare completamente la mobilità e mettere in discussione molti comportamenti che oggi sono percepiti come “normali”.

Vedi anche il libro di Katja Diehl: “Autokorrektur – Mobilität für eine lebenswerte Welt” (Autocorrezione – Mobilità per un mondo nel quale vale la pena vivere)

Il tuo stile di vita

“Nella ricerca ambientale esistono diversi approcci metodologici per esaminare quali aree di consumo dei nuclei famigliari sono più o meno importanti. Nonostante le differenze metodologiche, gli studi attuali indicano le stesse tre aree prioritarie nella loro rilevanza ambientale. Secondo questi dati, l’impatto sull’ambiente dei settori di costruzione e abitazione, mobilità e alimentazione è del 70 fino all’80%”. (Agenzia Federale tedesca dell’Ambiente/ Umweltbundesamt).
È quindi chiaro che ognuno di noi può contribuire alla conservazione delle nostre basi vitali. Ci sono innumerevoli modi per consumare meno e in modo diverso.

Il tuo atteggiamento

Da quale prospettiva vedi il mondo? Dove si colloca l’essere umano nell’interazione con la natura? Ne siamo parte o siamo un’entità separata? Le nostre decisioni e azioni dipendono dal modo in cui vediamo il mondo. Ed il nostro atteggiamento nell’affrontare la vita determina se qualcosa ci risulta difficile o facile. Ciò vale anche per la tutela dell’ambiente e del clima.

La tutela ver’e propria dell’ambiente e del clima inizia quindi nella testa. E nel cuore. È la consapevolezza dell’interdipendenza tra l’uomo e la natura e quindi una visione olistica che ci apirà nuove prospettive e vie. Come arrivarci? Ad esempio iniziando a porsi delle domande.

Permacultura

Sei un agricoltore “pigro” e ti stai chiedendo come puoi contribuire alla diversità nel tuo giardino o sul tuo balcone, senza dover investire troppo lavoro: la permacultura è la soluzione…..  

Per saperne di più >>

La tua azienda

La vera tutela del clima e dell’ambiente nelle organizzazioni non comincia solamente con le misure prese dalla direzione. Veri cambiamenti che meritano essere chiamati così e che sono veramente sostenibili richiedono una trasformazione del pensiero, dell’atteggiamento e della mentalità. Si tratta niente meno che di chiedersi con quale consapevolezza i dipendenti affrontano le questioni del clima e dell’ambiente. E quindi di prendere decisione “giuste” anche in situazioni non chiare. Per questo ci vuole spesso un cambiamento culturale che non si realizza da un giorno all’altro. Ma a tale proposito sono necessari degli impulsi per far riflettere sia i singoli che i gruppi nonché un altro modo di cooperazione e di gestione nelle aziende come per esempio nell’ Economia per il Bene Comune (Gemeinwohlökonomie – GWÖ).

Il nostro contributo sono i nostri consigli per poter avviare un nuovo modo di pensare che non consideri la sostenibilità nonché la tutela dell’ambiente e del clima separatamente ma in una dimensione globale. E quindi prepara la strada per un’azione appropriata.

Siamo inoltre membri della rete di aziende per la tutela del clima dell’IHK e partner di Alchimedus.

Sostenibilità e club sportivi: Come funziona?

Noi di Leocor crediamo fermamente che la sostenibilità e le società sportive siano un binomio perfetto. Ecco perché abbiamo sviluppato un programma stimolante per far luce sul tema della sostenibilità nello sport di club e suscitare il vostro interesse. La nostra Giornata dell’Associazione si terrà il 21 marzo 2024 nella Haus des Stiftens. Per saperne di più…

Per saperne di più >>

Conferenze, moderazione e facilitazione di workshop

Il cambiamento richiede una riflessione. La riflessione ha bisogno di impulsi. Volete promuovere il pensiero sostenibile, il clima e la tutela dell’ambiente nella vostra organizzazione? Avete forse già idee concrete sul “come”? O volete prima essere ispirati? Indipendentemente dalla vostra posizione, sviluppiamo il formato giusto per e con voi.

Per saperne di più >>

Partecipo

Ci sei?

O hai una tua idea al riguardo?

La nostra missione è …

sensibilizzare sia singole persone che gruppi ed organizzazioni
per la tutela dell’ambiente e del clima
in modo da assumersi le proprie responsabilità.

Siamo quindi sempre alla ricerca di
sostenitori. Vuoi sostenerci?

Allora contattaci all’indirizzo seguente:
info@leocor.org.

Vogliamo mettere in movimento qualcosa…

Questo è il motto del nostro attuale progetto “Iniziativa per il clima di Monaco di Baviera”, per il quale i sostenitori di qualsiasi organizzazione ambientalista collaborano con Leocor per portare avanti e realizzare insieme tale progetto.

Vogliamo prendere con noi tutti quanti sulla nostra strada verso un Monaco di Baviera climaticamente neutra, anche tutti gli abitanti che non sono di madrelingua tedesca.

Per questo motivo stiamo lavorando alla traduzione del sito web e del materiale di stampa in altre 7 lingue.

L'”Iniziativa per il clima di Monaco di Baviera” …

non rimarrà l’unico progetto di Leocor insieme ai nostri altri impegni per portare avanti una svolta nei settori dell’energia, della mobilità, dell’alimentazione, del consumo
e dell’atteggiamento.

Per questo motivo siamo contenti raccogliere
vostre idee per quanto riguarda dei progetti da realizzare.
Avete qualche idea?

Aspettiamo con ansia le vostre idee.

Vuoi sosteneci finanziariamente?

Puoi donare un importo a tua scelta tramite PayPal o bonifico bancario:
Banca GLS
Leocor gGmbH
IBAN: DE94430609671275543500
BIC: GENODEM1GLS

Clicca qui per andare direttamente da PayPal

Chi siamo

Ci impegniamo,

per mettere qualcosa in movimento.

È la nostra visione che nel prossimo futuro ancora più persone, gruppi ed organizzazioni capiranno
qual’è il nostro ruolo come esseri umani nell’interazione con la natura,
perché meno è più,
com’è possibile impegnarsi per la tutela dell’ambiente e del clima –
e che questo si riflette in un impegno adeguato.

Vogliamo che si percepisca una nuova energia
verso un futuro nel quale vale la pena vivere
che porti tutti con sé.
Perché l’ineguaglianza sociale fa parte del problema.

Contatto

Non esitare a contattarci!

Invia un’ e-mail a info@leocor.org o usa il nostro modulo di contatto.

Vuoi essere informato regolarmente sulle novità?

Lasciaci i tuoi dati di contatto e iscriviti alla nostra newsletter.

Torna in alto